Progetto Centro Trabucco

Premessa

Il Centro Trabucco Fisioterapia e Benessere è situato a Roma e viene gestito dalla Dott.ssa Imma Trabucco, Fisioterapista, Specialista in Rieducazione Posturale Globale e Manipolazione Fasciale, Osteopata viscerale, Ricercatrice e Autrice.

Lo studio è specializzato nella cura del Reflusso Gastroesofageo e patologie ad esso correlate. Organizza corsi dal vivo per pazienti e fisioterapisti ed ha reso disponibile all’acquisto un corso online ed un libro sull’argomento.

La necessità dello studio è informare il maggior numero possibile di persone interessate, fare corretta informazione e vendere i propri servizi.

Analisi Preliminare

pagespeed dati vecchio sito
Risultato analisi con Google Pagespeed
Risultato analisi con Pingdom Website Speed Test
Risultato analisi con Pingdom Website Speed Test

La Dott.ssa Trabucco da cui ero stata paziente mi ha chiamato chiedendomi aiuto con il suo sito perché sperava di poterne migliorare i risultati. La prima cosa che ho fatto è stata fare dei test e guardarlo attentamente pagina per pagina.  Da questa verifica ho riscontrato tre criticità:

  • Il sito, su piattaforma wordpress, dai test non risultava minimamente ottimizzato, era infatti pesante e lento ;
    • Immagini non ottimizzate (le immagini andrebbero compresse ed il loro peso sul web non dovrebbe superare i 500kb);
    • Troppe chiamate ai files, non ottimizzati (i files di gestione dovrebbero essere ripuliti dagli spazi bianchi e compressi nel minor numero possibile di files);
    • Url generiche e non pensate in ottica seo;
    • Impostazione grafica sommaria;

La mia Consulenza

Una volta presentati i dati raccolti alla dottoressa e concordato con lei l’avvio del restyling del sito, con i dati di accesso in mano ho effettuato ulteriori verifiche.

  • Il sito web risultava essere installato in una sottocartella e c’era un secondo sito dedicato al corso online.
  • Erano stati creati due database di prova oltre ai due principali necessari al funzionamento delle pagine pubblicate.

Il lavoro è cominciato dal sito principale con la verifica dello stato di tutti i plugin e del tema wordpress, lo studio di tutti i contenuti del sito e la creazione di una mappa delle pagine. Una volta chiariti i contenuti e le relative relazioni, il menu di navigazione e tutti i collegamenti interni sono stati rifatti.
Il tema per wordpress è risultato non aggiornato ed è stato sostituito con il 7theme.

Hosting

Il sito è stato installato nella root principale (quindi raggiungibile su centrotrabucco.com invece di centrotrabucco.com/web), la sottocartella, il portale per il corso online ed i database ormai non necessari sono stati eliminati.
Verificata la presenza di un rallentamento del sito dovuto all’hosting, si è scelto di trasferirlo su Siteground ed usufruire della certificazione ssl gratuita, permettendo così l’ottenimento della classificazione ‘sito sicuro’.

SEO

E’ stata verificata la situazione delle visite al sito con google analytics e strumenti per webmaster e lo stato del posizionamento delle parole chiave tramite Seozoom. In base alle parole più adatte a far salire il sito sui motori di ricerca, sono state ripensate le url delle pagine ed i relativi titoli.

L’impaginazione è stata rivista inserendo nuove immagini di alta qualità, facendo una revisione dei testi ed inserendo chiare call to action.

Centro Trabucco SeoZoom

Quando abbiamo iniziato il valore della SeoZoom authority era 7, ma puoi vedere dall’immagine qui sopra di come sia arrivata a 25. Questo è un voto che da al sito SeoZoom, uno strumento di analisi.
Nel grafico azzurro visibile sulla destra, notiamo l’importante crescita di parole chiave posizionate su google.

Gestione della crisi

Ci siamo rese conto ad un certo punto di come i nostri pazienti che si erano trovati bene con la terapia offerta dal Centro, venissero attaccati in un gruppo fb ogni volta che provavano a parlare della loro esperienza.

Da questa situazione molto spiacevole, abbiamo fatto però un importante passo avanti. Abbiamo capito quanti pazienti avevano applicato male il percorso online e quanto fosse necessario un supporto costante durante tutto il periodo minimo di applicazione di 8 settimane.
Ho quindi insistito con la Dott.ssa Trabucco affinché i pazienti interessati al suo Metodo, non potessero sottoporsi a nessun trattamento se non aderendo all’intero Protocollo di Cura Integrato Metodo Trabucco.

Nessun paziente può accedere al metodo senza effettuare una prima visita, dopo la visita si prosegue la terapia con il percorso online di 8 settimane. La dottoressa è disponibile per visite di controllo. E’ stata aggiunta la terapia personalizzata fornita da un medico collaboratore del Centro e soprattutto ho suggerito l’inserimento di una scheda settimanale che i pazienti devono compilare per poter valutare l’andamento della terapia nei singoli casi.

Tutto questo sta aumentando non solo l’efficacia della terapia (i feedback dei pazienti sono fondamentali), ma abbiamo notato un progressivo incremento della soddisfazione delle persone che si sottopongono al trattamento e sono felici di condividere la loro esperienza anche sui social.

Marketing

Per aumentare le visite al sito, l’autorevolezza del Centro e della Dott.ssa Trabucco, ho consigliato la creazione di nuovi post per il blog, ottimizzandone la condivisione sulla pagina Facebook dedicata. I prodotti e gli articoli hanno continuato ad essere pubblicizzati con Facebook Ads, verificando però l’andamento di ciascuna campagna, ottimizzando i testi dei post a seconda della risposta degli utenti.
Una volta individuati gli articoli più apprezzati, è stata creata una pagina che riassumesse le informazioni più interessanti ed è stata pubblicizzata con Google Adwords. Gli utenti che risultavano effettuare una ricerca ed entrare nella pagina, venivano selezionati per visualizzare gli altri articoli ed i prodotti tramite le inserzioni di facebook. Questo ha permesso di renderle visibili solo a persone effettivamente interessate.

Pagina e Gruppo Facebook

La visibilità dei post delle pagine facebook sta lentamente calando. Sembra che presto nella dash saranno visibili solo i post degli amici e dei gruppi. Per questo motivo l’attività del gruppo facebook del Centro è stata incrementata. I pazienti del Centro sono stati informati dell’esistenza del gruppo così da creare una situazione in cui loro potessero parlare della loro esperienza ed i potenziali pazienti capire meglio cosa significa seguire la terapia offerta dal Centro. Sta piano piano diventando un buon punto di riferimento in cui trovare risposte specifiche, in contrapposizione agli altri gruppi di facebook in cui c’è semplicemente un confronto tra pazienti senza l’intervento di uno specialista che possa dare indicazioni mediche.

Prodotti

Per il libro è stata creata e resa disponibile sul sito, oltre alla versione pdf, la versione epub. E’ stata pubblicata con Amazon la versione cartacea oltre a quella digitale.

Il portale con i contenuti riservati al corso online è stato ricreato con il plugin YIT Membership. Prima sono stati creati due piani membership, uno per il corso online ed uno per il corso dal vivo. Poi sono stati importati gli utenti dal vecchio sito sul nuovo ed è stato loro assegnato il piano per il corso online.

Attraverso il monitoraggio della reputazione del Centro e dell’andamento delle richieste dei contatti, è stato riscontrato come i pazienti iscritti al corso online non applicassero il percorso terapeutico nel modo corretto. Abbiamo quindi stabilito la necessità di effettuare una prima visita presso il Centro come requisito indispensabile per potervi accedere, abbiamo inserito una scheda settimanale per monitorare i miglioramenti ed eventuali problematiche riscontrate dai pazienti e anche grazie al feedback ricevuto da questi dati, abbiamo sviluppato e continuiamo a sviluppare nuovi contenuti, sia per il blog (pubblico) che per il corso online.

Assistenza Clienti

Ho creato una mail ad hoc per l’assistenza ai clienti, specialmente per gli iscritti al corso online che potranno contattarmi direttamente in caso di necessità.

Vecchia Versione

Centro Trabucco vecchia Versione

Nuova Versione

Nuovo sito Centro Trabucco

Il Logo

Il logo del Centro era stato sviluppato ad inizio attività, ho voluto quindi renderlo più maturo e curato.

La tonalità di verde è stata aggiornata con il Greenery, colore Pantone 2017.

Greenery irrompe nel 2017 per regalarci quel senso di rassicurazione a cui aneliamo in un contesto sociale e politico così complesso. Rispondendo al nostro continuo desiderio di ringiovanire e di sentirsi rivitalizzati, Greenery simbolizza la nostra voglia di recuperare il legame con la natura, con gli altri, e di prefiggersi un fine più importante

Leatrice Eiseman, Executive Director del Pantone Color Institute

vecchio logo centro trabucco
vecchia versione del logo
nuovo logo centro trabucco
nuova versione del logo

Ti piace come lavoro?

Allora parlami della tua attività e richiedimi un preventivo gratuito